Riapertura bandi Brevetti +, Marchi + e Design + Contributi a fondo perduto per la PMI

Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto direttoriale 7 giugno 2022, prende avvio il percorso per la riapertura dei bandi, Brevetti+, Disegni+ e Marchi+ 

La dotazione finanziaria complessiva è di 46 milioni di euro così ripartita: 30 milioni per Brevetti +, 14 milioni per Design + e 2 milioni per Marchi +.

I bandi saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale entro il 5 agosto.
Secondo anticipazioni del Ministero dello Sviluppo Economico, i termini di presentazione delle domande di contributo saranno fissati alla fine del mese di settembre p.v.

I contributi, in regime de minimis, saranno destinati alle micro, piccole e medie imprese con sede operativa nel territorio nazionale e regolarmente iscritte al registro delle imprese.

Nel caso del bando Brevetti +, i contributi saranno calcolati sulla spesa sostenuta per l’acquisto di servizi specialistici mirati a creare all’interno dell’azienda una strategia brevettuale, o se già esistente, a rafforzarla. Tali servizi dovranno essere in grado di valorizzare economicamente il brevetto posseduto in termini di redditività e produttività.

Per il Bando Marchi +, i contributi relativi al deposito di domande di registrazione di marchi presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO) e/o presso l’Ufficio Mondiale per la Proprietà Intellettuale (WIPO), saranno calcolati sulla spesa sostenuta per l’acquisto di servizi specialistici quali la progettazione della rappresentazione del marchio, l’assistenza per il deposito, le ricerche di anteriorità finalizzate a verificare la disponibilità del marchio ed il pagamento delle tasse.

Infine, il bando Design + erogherà contributi per l’acquisizione di servizi specialistici volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la messa in produzione e/o per la sua offerta sul mercato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *